Home / In rilievo / Stefano di Filippo e Daria Chesnokova

Stefano di Filippo e Daria Chesnokova

Voci di corridoio ci informavano, già dal mese di Luglio, in merito alla nuova coppia che si è formata tra Daria Chesnokova e Stefano Di Filippo. La conferma ufficiale è arrivata direttamente da Stefano di Filippo, nella sua intervista a Di Più Tv.

Nei prossimi giorni contatteremo Stefano Di Filippo per saperne di più sulle loro intenzioni nella carriera.

Non è la prima volta che infoDANZA si occupa di Daria Chesnokova bellissima ballerina di nazionalità Ucraina, che ha ballato in coppia con Valentin Chmerkovskiy divenendo campioni Stati uniti nella categoria amatori danze Latine. Daria ha poi avuto una breve relazione con Slavik, con il quale ha ballato anche in esibizione. Di seguito qualche video per conoscere meglio Daria.

About Redazione

La redazione di infoDANZA è composta anche da TE! Puoi parteciapre inviando notizie, comunicati e divulgando i nostri articoli.

One comment

  1. Thumb up 35 Thumb down 23

    A onor del vero, sarebbe stato meglio se Stefano Di Filippo fosse diventato una icona della Danza Sportiva come lo è Slavik, Cocchi ecc. ecc.
    Il guaio è che Ballando con le stelle ha tagliato le gambe non solo a Stefano Di Filippo, ma anche ad altri discreti e bravi ballerini che da anni alloggiano (o hanno alloggiato) a Ballando.
    Posso capire di fare una sola edizione di Ballando con le stelle, tanto per la soddisfazione di essere stato in Rai, ma non svariati anni a rovinarsi la carriera e l’immagine agonistica come il caro Sfefano Di Filippo e altri. E quì la “colpa” è anche (o soprattutto) di Carolyn Smith!
    Ovviamente, Ballando con le stelle non ha rovinato affatto Samuel Peron perchè è stato sempre un ballerino scadente (chi ha dubbi vada su dancesportinfo.net) e con la pubblicità di Ballando riesce a guadagnarsi un piatto di minestra insegnando a ballare a persone di mezza età e oltre (cioè il pubblico televisivo di Ballando), sfruttando la loro buona fede e l’ignoranza. Lo stesso dicasi del povero Simone Di Pasquale, un poveretto che confonde addirittura la battutta col battito musicale (ci sono i filmati che parlano chiaro). Idem per la Titova che, se non avesse trovato l’amore con il (ormai ex) nuotatore Massimiliano Rosolino e fatto famiglia, a quest’ora starebbe peggio di Peron e Di Pasquale.
    Adesso, Stefano Di Filippo dichiara: “Grazie a Dasha Chesnokova ho ricominciato a credere nell’amore”.
    Caro Stefano, con tutta la sincerità di questo mondo, e senza ironia, ti auguro tanta e tanta felicità, e tanti figli.
    Però, c’è da fare una precisazione e consentimi di farla anche se non sono fatti miei: se balli con Chesnokova solo perchè ti sei innamorato è un errore peggiore di Ballando. Ti consiglio di sposarti e fare famiglia. Se invece l’innamoramento è venuto dopo la decisione di ballare, e allora sì può ragionare.
    C’è solo un problemino da risolvere, è facile facile, ma va risolto, e devi risolverlo proprio tu:
    Dasha Chesnokova ha ballato con Slavik, mica con Samuel Peron o il poveretto di Simone Di Pasquale! Hai capito cosa voglio dire! Una ballerina che ha conosciuto un cavallo di razza come Slavik, non facilmente si accontenterà di un cavallo normale! Scapperà via senza darti neanche il tempo di rifiatare.
    Se non scapperà (dal ballo) perchè ti ama, è ancora peggio.
    Vuoi sapere il mio consiglio non richiesto prescindendo dall’amore (che non mi riguarda, parlo di ballo):
    Se io fossi al posto tuo, con una ballerina (brava o non brava) che ha fatto il tagliando con Slavik io non ci ballerei, salvo che non fossi un Cocchi o altro cavallo purosangue.
    E, dovendo essere onesti e seri, non mi pare (e tu lo sai pure) che tu sia a questi livelli.
    Scusami Stefano, ma ti ho parlato con estrema sincerità e senza falsità come usano fare i classici lecchini.

DSI London
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: