In rilievorecensioni

Trucchi per muoversi all’estero

Vi è mai capitato di arrivare in una nuova città magari, in un paese di cui non parlate la lingua nel quale circola una valuta diversa dall’euro e trovarvi in condizione di dover cercare un taxi?

Vogliamo darvi dei piccoli consigli su come organizzare trasferta e trasporti all’estero per partecipare ad una gara internazionale o eventi quali stages, congressi, show.

Scelta la competizione cercate sul volantino della stessa gli hotel convenzionati, che spesso hanno prezzi agevolati per gli atleti partecipanti e scoprite se offrono transfer da e verso aeroporto. Cercate sempre le recensioni in rete dell’hotel scelto per non aver brutte sorprese una volta arrivati.

Spesso per ciò che riguarda i trasporti dovete adoperarvi da soli per muovervi attraverso la città. Un servizio molto in voga di cui avete sicuramente sentito parlare è Uber che in Italia, è attivo solo nelle città di Roma e Milano (in seguito alla sentenza del Tar del Lazio che ha reso incostituzionale questo mezzo di trasporto), ma in altre città fra cui New York, Mosca, Tokyo rappresenta il 50% del trasporto pubblico. Quello che piace è la velocità, comodità e semplicità di utilizzo.

Inoltre gli autisti devono avere le auto sempre pulite e in ordine e guidare professionalmente altrimenti possono ricevere recensioni negative dagli utenti.

La società è presente in tutto il mondo, e le sue auto possono essere prenotate con l’invio di un messaggio di testo o usando l’applicazione mobile scaricabile sull’Apple Store o Play Store in modo gratuito, tramite la quale i clienti possono inoltre tenere traccia in tempo reale della posizione dell’auto prenotata. Quando viene raggiunta la destinazione, il prezzo della corsa viene addebitato automaticamente sulla carta di credito associata all’account. Senza il bisogno di utilizzare contanti.

Vi interessa fare una Corsa di prova?

Ecco in regalo un buono Uber da € 10. Per utilizzarlo, basta registrarsi tramite questo link: https://www.uber.com/invite/i3sxf

vedi di più

Related Articles

Lascia il tuo commento!

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker