InfoDANZA consiglia Ottante Cosmetics
danza classicadanza in tvDanza SportivaIn rilievo

2020 Lezioni di Danza on line Zoom la piattaforma più utilizzata

L’emergenza sanitaria che ha travolto il nostro paese, e non solo, ha costretto il mondo della danza ad arricchirsi di una nuova versione, che poco la coinvolgeva nella sua tradizionale condizione, la Tecnologia.

Si la Danza una delle arti più antiche è basata su classici e tradizionali metodi di insegnamento dove la tecnologia non è sicuramente uno dei cardini fondamentali, basta una sala, degli specchi. una sbarra, a volte, e poi gli unici organi indispensabili  sono i ballerini e il loro insegnate. Levando la possibilità di muoversi verso le scuole di ballo e il contatto ravvicinato con il maestro ci siamo dovuti inventare un modo tutto nuovo di ballare e studiare.

Moltissime scuole e insegnanti di ballo di tutti i generi hanno creato e si sono resi registi di video corsi e lezioni pre registrate da poter poi inviare ai propri allievi, lo svantaggio di questo metodo è lo scarso controllo sui ragazzi adatto quindi ad un target di studenti più altro di età. Senza poi parlare della mancanza del contatto e del rapporto umano che è  uno dei principi fondamentali dell’insegnamento.

Forse la metodica più apprezzata e coinvolgente è la lezione on line in diretta, dove un minimo se pur via mezzo tecnologico, permette un dialogo e un controllo immediato sugli allievi, esistono varie piattaforme da poter utilizzare per videoconferenze come Skype, Hangoust e meet di google ma sicuramente la più gettonata è Zoom. Infatti questa piattaforma ha registrato un incremento del 169% in questo anno pandemico.

Il fondatore di Zoom, Eric Yuan, ha infatti conseguito il titolo di imprenditore dell’anno dalla prestigiosa rivista britannica Time e grazie all’incredibile aumento dei consumatori (da 10 milioni nel 2019 ai 300 milioni nel 2020) è ora presente nella lista dei miliardari di Forbes.

 

 

vedi di più

Related Articles

Lascia il tuo commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker