InfoDANZA consiglia Ottante Cosmetics
Danza SportivaIn rilievoinformazione e cultura

Palestre chiuse fino al 5 Marzo

Spatafora chiede di resistere e promette immediati aiuti al mondo dello sport

Il Ministro Vincenzo Spatafora pubblica una dichiarazione preoccupata sulla situazione pandemica nazionale, che riflette ciò che accade in tutta Europa.
Il virus non ci stà dando tregua, l’Europa è in gran parte nuovamente in lockdown.
Da oggi domenica 17 gennaio, la maggior parte delle regioni italiane sono in zona rossa o arancione. Determinando quindi la chiusura  della  maggioranza delle attività di ogni genere.
Il rischio per l’Italia nelle prossime settimane è altissimo e dobbiamo scongiurare un nuovo lockdown nazionale.
Dopo una lunga discussione in sede di Consiglio dei Ministri si è deciso che fossero inevitabili ulteriori misure restrittive in tutti i settori fino al 5 marzo.
Il Ministro ha però immediatamente confermato una nuova tranche di sostegni economici. Nel decreto che approveranno la prossima settimana verranno inseriti bonus per i collaboratori sportivi fino al 5 marzo, un nuovo fondo perduto con maggiori risorse per ASD e SSD, il fondo per le partite Iva e altre misure di sostegno.
Siamo tutti consapevoli che migliaia di imprese sportive sono in gravissima difficoltà e rischiano di chiudere per sempre. I proprietari delle strutture sportive sono  in ginocchio, come i lavoratori sportivi, senza parlare degli atleti e dei tanti ragazzi ai quali  è stato levato un pezzo della loro vita sociale e di benefici psico-fisici della pratica dello sport.
Opinione e decisione sicuramente difficile da condividere, ma sicuramente dettata dalla fondamentale importanza di tenere i numeri dei contagi sotto controllo.

vedi di più

Related Articles

Lascia il tuo commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker