Campionato MondialeDanza SportivaIn rilievoWDC

WDC Titolo mondiale numero 10 ed ultima gara per Riccardo e Yulia

Campionato Mondiale Pro Latin tante emozioni e lacrime per il definitivo addio

A Miami negli Stati Uniti d’America hanno gareggiato ieri le migliori coppie di ballerini del pianeta per il Campionato Mondiale WDC Professional Latin.

Gara densa di emozioni, come giustamente un campionato Mondiale di questa levatura deve essere, ma forse con una maggiore consistenza dovuta alla consapevolezza di essere l’ultima gara per i campioni Riccardo Cocchi e Yulia Zagoruychenko.

Ogni loro performance è stata accompagnata da applausi scroscianti già dai primissimi turni di gara, come se ogni spettatore ad ogni passo si rendesse conto di dover fare tesoro di ogni sensazione ed emozione che questi due spettacolari ballerini ci regalano ogni volta che posano piede sul pavimento di gara.

Tutto si è susseguito come da programma turno dopo turno, da segnalare però l’assenza di alcune coppie rilevanti come Stefano De Filippo- Dasha Chesnokova, Nino Langella -Andra Vaidilaite e Kirill Beloruv- Polina Teleshova, si è giunti fino alla finale che ha regalato un bellissimo spettacolo.

Hanno vinto il loro decimo e ultimo titolo Riccardo e Yulia, a seguire sul podio Troels Bager – Ina Jeliazkova e Dorin Frecautanu – Marina Sergeeva, dopo la premiazione hanno proiettato sul led wall un emozionante filmato tributo per i campioni che in seguito hanno ballato una Rumba che ha commosso tutti i presenti e anche chi li seguiva da casa con lo streaming di DanceVision.

FINALE CAMPIONATO MONDIALE PRO LATIN

  1. Riccardo Cocchi e Yulia Zagoruychenko USA
  2. Troels Bager – Ina Jeliazkova                  USA
  3. Dorin Frecautanu – Marina Sergeeva      MDA
  4. Pasha Zvychayby e Oxana Lebedev       DEU
  5. Massimo Arcoli e Laura Zmajkovicova    ITA
  6. Morten Loewe e Roselina Doneva          DNK

vedi di più

Related Articles

Lascia il tuo commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker